Disagio giovanile e crisi del patto generazionale. Un percorso di formazione e dialogo

Parte venerdì 16 febbraio un percorso su disagio giovanile e crisi del patto intergenerazionale, promosso dall’Azione Cattolica della parrocchia Immacolata, in Molfetta, rivolto a adulti, genitori ed educatori che accompagnano giovanissimi e giovani nel cammino di crescita.

Questa proposta formativa e di riflessione, ma anche dialogo e ascolto di esperienze, prevede l’intervento di figure professionali che possano dare un contributo concreto su queste problematiche.

Il primo appuntamento affronterà il tema delle dipendenze patologiche. Interverranno il dott. Luigi Perrone, psicoterapeuta e Direttore sanitario della Comunità CASA don Tonino Bello e la dott.ssa Iole Cantatore, psicologa delle comunità per dipendenze patologiche di Oasi 2.

L’Azione Cattolica parrocchiale ha avvertito la necessità di riflettere su questa dimensione giovanile, che sta diventando una vera e propria urgenza educativa e sociale, con l’auspicio di comprendere più da vicino le situazioni di difficoltà che i giovani vivono, per aiutarli a prevenire disagi o a offrire loro una possibilità di cambiamento.

Il percorso pensato si pone l’obiettivo di comprendere i problemi e le fragilità dei giovani in questa società che gli adulti hanno “plasmato” con i loro stili di vita e le loro abitudini. Di qui, appunto, la crisi del patto intergenerazionale.

Per questo è fondamentale la sinergia con figure competenti, che possano testimoniare interventi concreti e indicare anche a educatori e genitori o quanti affiancano i giovani strumenti e prospettive utili, oltre che fornire un quadro più preciso del contesto sociale cittadino e dei bisogni più emergenti. Il percorso pensato prevede quattro momenti che coinvolgeranno diverse realtà presenti sul territorio.

Il primo incontro, aperto all’intera comunità cittadina, si terrà presso la Sala parrocchiale, alle ore 19, venerdì 16 febbraio.

Susanna M. de Candia, vicedirettrice

Qui la locandina del primo appuntamento